InsegnanteStefania Casali
TipoCorso Online
Studenti iscritti2
Prezzo€135
Prenota subito

Il corso base di Adobe Photoshop CC è un corso on-line in modalità one-to-one della durata di circa 8 ore.

A chi è rivolto il corso?

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono apprendere le basi del fotoritocco con un flusso di lavoro ragionato, ripetibile e soprattutto reversibile. La reversibilità del lavoro è una condizione necessaria e fondamentale per poter lavorare correttamente, potendo rivedere le proprie decisioni senza inutili perdite di tempo e rallentamenti del pc.

©Stefania Casali questa fotografia è stata modificata in Adobe Lightroom e Adobe Photoshop CC 2020 con semplici livelli di regolazione

Questo corso fa per te se:

  • vuoi apprendere i fondamenti di Adobe Photoshop per muoverti con agilità e sicurezza all’interno del software
  • il tuo flusso di lavoro di non è ragionato, metodico e reversibile
  • ti accorgi alla fine del lavoro di aver commesso un errore, ma non sai come tornare indietro senza ricominciare tutto da capo
  • duplichi un numero infinito di volte il livello di sfondo
  • affidi i tuoi risultati al caso e non riesci a replicarli su più foto
  • non sai usare i livelli di regolazione
  • non sai ripulire correttamente un file
  • ignori cosa siano le maschere di livello
  • fai sempre le poche cose che hai imparato a fare

 

©Stefania Casali questa fotografia è stata modificata in Adobe Lightroom e Adobe Photoshop CC 2020 con semplici livelli di regolazione

Adobe photoshop è uno strumento indispensabile per ottenere determinati risultati in fotografia, ma molti si fanno scoraggiare dall’apparente complessità del programma o lo usano in maniera poco fluida e macchinosa. Con il corso base di Adobe Photoshop CC imparerai le basi del fotoritocco in maniera semplice, con un flusso di lavoro applicabile a qualsiasi genere fotografico, (quindi non solo di Food Photography) ottenendo risultati naturali ed efficaci per massimizzare le tue immagini. Il corso sarà totalmente pratico e si eseguiranno diverse esercitazioni su materiale fornito dall’insegnante. Con la formula one-to-one sarà possibile modulare le ore del corso in base alle diverse esigenze con un massimo di tre incontri.

©Stefania Casali questa fotografia è stata modificata in Adobe Lightroom e Adobe Photoshop CC 2020 con semplici livelli di regolazione
Attrezzatura

Software Adobe Photoshop CC

Cupcake cioccolato e burro di arachidiDSC_0047-Modifica-ModificaDSC_0095-Modifica-Modifica-Modifica
©Sara Zampini è una food blogger affermata che collabora con prestigiose aziende. Ha cominciato la sua formazione con me nel 2017 e ancora oggi continua il suo percorso formativo. Potete seguirla su SweetPic
La nostra mission

L’obiettivo finale di questo corso è quello di portare ogni allievo ad essere indipendente nelle basi del fotoritocco digitale. Le lezioni saranno strutturate in maniera tale da costruire passo passo un flusso di lavoro ragionato e ripetibile, per affrontare al momento giusto le diverse problematiche che ogni scatto porta con sé. Niente sarà lasciato più al caso e in ogni momento l’allievo potrà ritornare sulle sue decisioni, senza incertezze e perdita del lavoro fatto fino a quel momento. Vedremo anche come in realtà il vero scoglio del fotoritocco non sia “come fare” ma “cosa fare”. Con la formula one-to-one sarà possibile modulare le ore del corso in base alle diverse esigenze con un massimo di tre incontri.

©Alice Del Re questa fotografia è stata modificata in Adobe Lightroom e Adobe Photoshop CC 2020 con semplici livelli di regolazione. Alice Del Re è una blogger affermata che ha cominciato  la sua formazione con me nel 2018 (panelibrienuvole.com)

 

Sezione 1Programma
1Breve descrizione dell’interfaccia di Photoshop e come si organizza e salva la propria area di lavoro in base a ciò che dobbiamo fare con il software
2Come si analizza una fotografia, le principali problematiche da affrontare e correggere e come migliorare i propri scatti con il minor numero di interventi
3La differenza tra un’immagine di tipo raw e una di tipo raster, e come entrambe si aprono con questo programma.
4Che cosa è un livello: le diverse tipologie, come e quando si utilizzano, che cosa significa livello vuoto, etc.
5Che cosa sono e come si utilizzano i metodi di fusione
6Come si sviluppa un flusso di lavoro ragionato e sensato per il fotoritocco, mantenendo sempre quando è possibile la reversibilità del lavoro.
7Come ritagliare reversibilmente una fotografia per correggere la composizione e la prospettiva
8Come e quando impiegare i diversi strumenti di pulizia e clonazione (pennello correttivo, pennello correttivo al volo, timbro clone, strumento toppa etc.) in maniera reversibile senza dover ricorrere al pannello storia per correggere gli errori. Vedremo anche le caratteristiche base dei pennelli e come usarle al meglio nelle diverse occasioni.
9Come regolare i toni di un’immagine e l’esposizione attraverso i livelli di regolazione, nello specifico vedremo nel dettaglio le peculiarità del livello valori tonali e soprattutto il livello curve (lo strumento più duttile e potente di Ps)
10Cosa sono e come si usano al meglio le maschere di livello
11Che cosa si intende per Dodge and Burn, a cosa serve questa tecnica e alcune applicazioni
12Come regolare i colori attraverso sia il livello curve che il livello di regolazione tonalità e saturazione
13Come applicare nitidezza ad un’immagine

Lascia un commento